Tè verde, il segreto per pelle e capelli sani e luminosi

Condividi Facebook Twitter

Non solo un toccasana, ma anche un ingrediente prezioso
di salute e benessere per pelle e capelli:
parliamo del tè verde
e delle sue molte virtù benefiche.

Riviste e giornali non si stancano mai di decantare le qualità del tè verde: non è un caso che chi lo prova ne rimanga completamente conquistato. Il suo nome officinale è “Camellia Sinensis”, ed è una pianta dal potente effetto antiossidante.

La scelta del miglior tè verde ricade sulle foglie giovani, le quali contengono il concentrato di antiossidanti e polifenoli più elevato in natura. Questa virtù aiuta a contrastare l’insorgenza dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare, e trova parecchi riscontri non solo come alimento, ma anche come ingrediente cosmetico per la realizzazione di creme, lozioni e shampoo pensati appositamente per preservare la naturale lucentezza di pelle e capelli.

Il tè verde: una chioma bella come il sole, tutto l’anno
È ai flavonoidi che dobbiamo le proprietà antiossidanti del tè verde e in particolare alle catechine, che contribuiscono a migliorare e sostenere le funzioni cardiache. Inoltre, può rivelarsi un formidabile alleato per contrastare la caduta dei capelli: la catechina blocca il DHT, ovvero il diidrotestosterone, uno dei principali responsabili della caduta. Lo stesso principio favorisce anche la crescita di nuovi capelli, rafforzandoli e tonificandoli per ripristinare la loro bellezza originaria. L’elevato contenuto di vitamine E, C e pantenolo di queste foglie aiuta inoltre a mantenere i capelli lucidi e pieni di vita, creando una patina protettiva contro l’inquinamento e le aggressioni esterne dovute a prodotti chimici troppo forti.

Pelle perfetta con il tè verde
Il tè verde è uno degli ingredienti più gettonati dalle diete purificanti e anti-age, e non è un caso. La sua assunzione regolare favorisce l’eliminazione delle tossine, mentre la sua azione rimpolpante aiuta a creare una barriera elastica contro gli agenti esterni. Chi beve regolarmente tè verde, o sfrutta il suo potere in creme e lozioni, conosce le qualità preziose dei tannini. Essi aiutano la vasocostrizione e contribuiscono a ridurre gli occhi gonfi, così come le occhiaie.

I suoi preziosi antiossidanti ritardano gli effetti del tempo aiutando a combattere:
– rilassamento cutaneo
– danni del sole
– macchie dell’età
– linee sottili
– rughe

I prodotti a base di tè verde sono anche degli ottimi tonici per la pelle. Non solo aiutano a ridurre le impurità, purificando e riducendo la dimensione dei pori, ma assicurano alla pelle un colorito vivo, vibrante e naturale.

Se assunto sotto forma di tisana o applicato generosamente sulla zona interessata, il tè verde aiuta a lenire. L’effetto purificante del tè verde si manifesta anche nelle sue qualità antibatteriche naturali: se utilizzato per la produzione di deodoranti aiuta a contrastare la proliferazione di batteri responsabili del cattivo odore.

Prodotti consigliati