Preparare la pelle al sole: scopri come ottenere un’abbronzatura dorata e uniforme, nel pieno rispetto della tua pelle

Condividi Facebook Twitter

Il segreto per un’abbronzatura dorata e uniforme?

Prendersi cura della propria pelle prima dell’esposizione al sole, detergendola e idratandola con prodotti delicati, che la preparino a ricevere i raggi solari nel modo migliore e più sicuro possibile.
Ecco qualche consiglio per coccolare e preparare la tua pelle al sole con gentilezza.

Nutrire la pelle con prodotti delicati

Per preparare la pelle all’esposizione al sole, nelle settimane precedenti è consigliabile esfoliarla con gentilezza e nutrirla profondamente, con prodotti delicati e ricchi di ingredienti preziosi. Un buono scrub da usare una o due volte a settimana aiuta a rimuovere le cellule morte e a preparare la pelle a ricevere l’abbronzatura.

Anche la detersione è importante: in questa fase è buona abitudine utilizzare prodotti delicati e nutrienti, come gli Oli doccia Neutro Roberts gentili sulla pelle. La variante con Olio di Mandorle per una pelle morbida ed elastica, la variante con Olio di Argan per un nutrimento intenso e la variante con Olio di Cocco per una pelle setificata, luminosa e perfetta. In un periodo di maggiore stress per l’epidermide come l’estate è consigliata la variante con Olio di Oliva Nobile, estratto ricco di acidi grassi e fenoli che aiutano a conservare una barriera protettiva contro la secchezza.

 

Scegliere i cibi giusti e bere molta acqua

L’alimentazione svolge un ruolo chiave per il benessere della pelle e di tutto l’organismo e rappresenta un prezioso alleato quando si parla di abbronzatura. È quindi importante consumare prodotti freschi, buoni e sani, ricchi di acidi grassi Omega 3 come salmone, pesce azzurro e oli vegetali. Ottima anche la frutta secca, in particolare le mandorle, da consumare come spuntino o nello yogurt al mattino. Utile introdurre nella propria dieta anche alimenti come carote, pomodori, meloni, verdure a foglia verde e cereali, ricchi di betacarotene, attivatore di melanina che favorisce un’abbronzatura dorata.

Per vivere al meglio la stagione più calda, è fondamentale bere molta acqua: gli esperti consigliano di berne 1,5-2 litri al giorno per mantenersi correttamente idratati.

 

Esporsi al sole gradualmente

Per avere un’abbronzatura dorata e uniforme occorre rispettare le esigenze della pelle: il modo migliore è esporsi al sole con gradualità e senza esagerare.

Questo vale soprattutto per chi ha una pelle molto chiara e delicata. I primi giorni è consigliabile un’esposizione al sole non più lunga di un quarto d’ora, prendendosi cura della pelle con uno strato di crema protettiva, da spalmare con frequenza. È necessario proteggere anche i fototipi più alti (pelle olivastra, scura o scurissima) per mantenere la pelle giovane ed elastica a lungo.