Mani screpolate: 5 consigli per coccolarle in inverno

Condividi Facebook Twitter

Specialmente d’inverno, la pelle delle mani è una delle più esposte agli agenti atmosferici, assieme a quella del viso.

Questo causa una serie di problemi: il freddo e il vento la sferzano e la stressano, creando secchezza e arrossamenti che possono generare fastidi e screpolature.

In questo articolo ti spiegheremo i segreti e i rimedi per mani screpolate, per aiutarti ad avere una pelle delle mani perfetta anche nei periodi più freddi dell’anno.

Mani screpolate: cause e fattori di stress

Nei mesi invernali, la pelle delle mani è messa a dura prova da freddo, vento e agenti atmosferici: questi fattori sono tra le principali cause delle mani screpolate in inverno.

In caso di soggiorni in alta montagna, anche l’esposizione ai raggi UV può contribuire a seccare la pelle delle nostre mani, se non adeguatamente protetta e idratata.

Anche il semplice inquinamento atmosferico o l’uso frequente di detergenti troppo aggressivi possono contribuire a indebolire le difese della pelle e a renderla sensibile e secca.

Rimedi per mani screpolate: prodotti delicati e qualche coccola extra

Ci sono diversi modi per prenderti cura delle tue mani in inverno: dai rimedi della nonna ai prodotti più delicati per la detersione, vediamo come idratare a fondo le mani screpolate.

1 – Mani screpolate: prenditene cura sempre

Quando ci si prende cura delle mani è importante essere in grado di intervenire al meglio ed in tempo. Detersione e idratazione quotidiana giocano d’anticipo su secchezza e insorgenza di screpolature. Molto meglio, dunque, crearsi una routine che sia in grado di nutrire profondamente la pelle e contrastare la secchezza. Per esempio, con la stagione fredda, puoi adottare una serie di rituali capaci di proteggere la tua pelle dal vento e dal gelo. Comincia ogni giornata con la detersione ricca del Sapone Antiscrepolature Neutro Roberts, che aiuta a contrastare l’insorgenza di screpolature, rendendo la pelle più morbida e vellutata.

2 – La crema idratante giusta per le tue mani

Scelta fondamentale quando si pensa alle proprie mani screpolate è certamente quella della crema idratante. Durante l’inverno, opta per creme dall’effetto intenso come per esempio prodotti nutrienti e setificanti, ricchi di burri e oli preziosi, come burro di karité, olio di Argan o di mandorle dolci. Applicane una dose generosa sulla pelle del dorso e dei palmi almeno due volte al giorno e massaggia con movimenti circolari. Se non ti piace la sensazione di unto sulla pelle, scegli un prodotto a rapido assorbimento.

3 – Rimedi naturali per mani screpolate: maschere fai da te

Se la crema idratante è un gesto quotidiano a cui è bene non rinunciare mai, la maschera dovrebbe entrare di diritto nella nostra beauty routine settimanale per una dose di idratazione extra.

Uno dei migliori rimedi della nonna per mani screpolate sono proprio gli impacchi a base di oli o burri vegetali, da massaggiare a fondo e lasciare agire per tutta la notte indossando un paio di guanti di cotone.

Puoi provare con il burro di karitè, l’olio di cocco, l’olio di mandorle o l’olio di oliva: al risveglio, le tue mani saranno morbide e profondamente nutrite.

Se invece hai voglia di preparare una maschera fai da te per mani screpolate, puoi utilizzare l’avocado, frutto dalle proprietà emollienti e idratanti: ti basta schiacciarlo con una forchetta o frullarlo insieme a un goccio di acqua. Tieni in posa per 10-15 minuti, poi risciacqua e applica una buona crema idratante.

Altri ingredienti perfetti allo scopo sono il tuorlo d’uovo, da applicare puro sulle mani e lasciare agire sempre per 15 minuti, oppure il miele, da mischiare a un olio vegetale e lasciare in posa per lo stesso tempo prima di risciacquare.

Infine, per dare sollievo alle mani screpolate puoi immergerle in una bacinella di camomilla per almeno 10 minuti, dopo averla lasciata raffreddare. Dopodiché, asciugale con delicatezza e applica un impacco a base di burri o oli vegetali.

4 – Non dimenticare i guanti

Li lasciamo a casa spesso o, peggio ancora, li custodiamo in borsetta e ci dimentichiamo di averli con noi. I guanti sono uno dei principali elementi di protezione delle mani che vogliono mantenersi morbide e setose anche durante il periodo invernale. Essi le proteggono dagli agenti atmosferici esterni e dal freddo e permettono, anche a chi ha una pelle ipersensibile, di dire addio alle mani secche e screpolate.

5 – Alimentazione sana

L’ultimo consiglio che possiamo darti per mani perfette e mai screpolate è quello di idratarle non solo dall’esterno, con prodotti cosmetici di qualità, ma anche dall’interno, conducendo una vita sana e seguendo un’alimentazione variegata, ricca di acqua, frutta e verdura.

Segui i nostri consigli e prova i rimedi per mani screpolate che ti abbiamo suggerito: le tue mani ti ringrazieranno!

Prodotti consigliati