10 consigli per coccolare la tua pelle in estate

Condividi Facebook Twitter

Estate significa trascorrere molto tempo all’aperto, ma le lunghe ore al sole possono danneggiare la pelle. Ecco 10 consigli per una perfetta beauty routine estiva.

Vacanze esotiche, relax, bagni di sole: se per noi l’estate è un momento di pace e divertimento, la nostra pelle può invece essere messa a dura prova. Per questo è importante prendersene cura nel modo giusto, coccolandola e proteggendola dagli inevitabili raggi del sole a cui viene esposta.

Ecco 10 semplici consigli per prendersi cura della pelle in estate, con una beauty routine ad hoc per i mesi più caldi dell’anno.

1 – Mai senza protezione solare

Può sembrare banale, ma è uno step fondamentale di una buona beauty routine estiva: bisogna mettere la crema solare ogni giorno, almeno 30 minuti prima di esporsi al sole. I dermatologi consigliano di usare creme solari con un fattore di protezione (SPF) di almeno 30, in grado di bloccare il 97% dei raggi UVB dannosi per la pelle.

I dermatologi raccomandano inoltre di riapplicare la crema solare ogni due ore, intervallo che si riduce se si praticano delle attività che favoriscono la sudorazione o se si sta in acqua. Non bisogna poi dimenticarsi di acquistare creme solari nuove ogni estate: un prodotto aperto da mesi, infatti, diventa inefficace.

Nella skincare dell’estate i prodotti più presenti dovrebbero quindi essere proprio le lozioni solari, ma anche i balsami e le creme doposole, ideali per restituire alla pelle il nutrimento di cui avrà certamente bisogno dopo lunghe esposizioni a sole, sabbia, vento o salsedine.

2 – Proteggi tutto il corpo (senza dimenticare nessuna zona)

Tutti siamo abituati a spalmare la crema solare su viso, braccia e gambe, ma spesso ci dimentichiamo di cinque punti del corpo molto delicati e che necessitano di adeguata protezione:

1. labbra

2. palpebre

3. orecchie

4. cuoio capelluto

5. parte superiore dei piedi

Tutte queste zone della pelle vengono troppo spesso lasciate scoperte ed esposte ai raggi del sole senza la giusta protezione. Usare cappelli, occhiali da sole, balsami e creme specifiche per il viso può aiutare a preservare anche le parti del corpo più delicate e meno esposte.

3 – Prenditi una pausa dai raggi solari

Quando si passa molto tempo sotto il sole, soprattutto nelle ore più calde, è importante assicurarsi di concedere alla pelle una pausa dal sole. Ripararsi sotto l’ombrellone, utilizzare indumenti traspiranti che bloccano i raggi UV, indossare un cappello a tesa larga e occhiali da sole sono tutti piccoli accorgimenti che aiutano a proteggere l’epidermide, soprattutto nei punti più delicati.

4 – Detergi delicatamente

In estate è importante usare detergenti delicati, poco aggressivi, che rispettino la pelle resa sensibile dall’esposizione ai raggi del sole. Via libera quindi a detergenti ricchi di sostanze super idratanti, come ad esempio olio di cocco, mandorle o argan.

5 – Evita docce troppo lunghe

Anche se il caldo potrebbe invogliare a concedersi docce più lunghe del solito, sarebbe meglio non esagerare: non solo per dare una mano all’ambiente, ma anche per non impoverire troppo la pelle del suo sebo naturale. Meglio quindi fare docce brevi, di massimo 5 minuti, e con acqua non troppo calda (meglio se sotto i 38°).

6 – Esfolia, senza esagerare

Uno dei migliori consigli estivi per la bellezza della pelle è esfoliare, ma senza esagerare. È importante eliminare le cellule morte della pelle una o due volte la settimana, preferendo peeling e scrub delicati, a base di granuli fini e non troppo abrasivi, mixati con oli idratanti.

7 – Idrata, idrata, idrata

La cura della pelle in estate è fatta anche, e forse soprattutto, di nutrimento e idratazione. Spesso durante l’estate, per pigrizia e per il caldo, si trascura la regolare applicazione di una crema idratante. Niente di più sbagliato!

Il sole e l’aria condizionata, infatti, possono sottrarre umidità alla pelle ed evidenziare le linee e le rughe d’espressione. Inoltre, i raggi UV del sole sono una vera sfida per la cute, poiché stimolano i fenomeni di photoaging e accelerano l’invecchiamento cutaneo.

Anche in estate è quindi fondamentale applicare regolarmente una crema idratante, meglio se dalla texture in gel o acquosa, per idratare senza appesantire.

8 – Bevi molta acqua

Non esiste consiglio più classico in estate, ma si tratta di un sistema semplice ed efficace per prendersi cura della pelle in questa stagione. L’acqua è essenziale per la salute generale e i dermatologi, in particolare, ritengono che un’adeguata idratazione serva a mantenere la pelle elastica e sana. Per questo motivo, cerca di bere almeno 8 bicchieri d’acqua al giorno, soprattutto in estate.

9 – Cura l’alimentazione

Oltre a adottare la migliore skincare per l’estate e preoccuparsi di mantenere una corretta idratazione, è essenziale curare anche la dieta, bilanciando al meglio l’assunzione di micro e macronutrienti. Non solo per il proprio benessere generale, ma anche per la salute della nostra pelle. È ormai dimostrato, infatti, che esiste un forte legame tra pelle e alimentazione. Per avere una pelle luminosa, tonica ed elastica, è fondamentale consumare regolarmente molta frutta e verdura, in particolare quella ricca di vitamine A, C ed E, utili per preparare la pelle all’abbronzatura.

10 – Make-up più leggero

Tra i prodotti della skincare estiva che devono cambiare rispetto a quella invernale, c’è ovviamente anche il make-up. In particolare, preferisci prodotti più leggeri, che non occludano i pori e lascino la pelle libera di respirare.

Segui questi semplici consigli per prenderti cura della tua pelle in estate, così da averla sempre morbida e luminosa!

Prodotti consigliati