Pelle secca: i consigli per prendersene cura dopo l’estate

Condividi Facebook Twitter

La pelle è sempre esposta ai diversi agenti esterni, specialmente durante la stagione calda, quando sole, alte temperature e salsedine possono metterla a dura prova. Ecco perché il rientro dalle vacanze è il momento migliore per riservarle qualche attenzione in più: scopri i migliori prodotti e i rimedi per la pelle secca di viso e corpo, per restituirle morbidezza e luminosità.

 

Perché la pelle si secca maggiormente in estate?

Quali sono le cause della pelle secca in estate? Il vento, il sole, la salsedine e il cloro sono alcuni dei principali fattori che contribuiscono a seccare la nostra pelle nel periodo estivo.

Il viso è uno dei punti più delicati in assoluto, poiché qui la pelle è più sottile e sensibile che in altre aree del corpo. La secchezza tende spesso a manifestarsi in questa sede, sia durante l’estate, che anche nella stagione fredda: un’altra delle zone più spesso colpite dalla secchezza cutanea sono le gambe e a causarla possono essere sia lo stress dovuto a raggi UV e salsedine, ma anche l’eccesso di umidità.

Se non si interviene in tempo e con i giusti accorgimenti, la nostra pelle potrà apparire poco elastica, poco lucente e tendente alla desquamazione. Ecco perché è importante prendersene cura durante l’estate, ma anche e soprattutto al rientro dalle vacanze, per nutrirla e idratarla al meglio.

Come coccolare la pelle secca dopo l’estate

Se prima delle vacanze la pelle va preparata al sole con una buona routine di bellezza, al rientro è necessario curarla con ancora più gentilezza e delicatezza, per ristabilire il giusto livello di idratazione. Ritrovarsi con la pelle più secca dopo l’estate è infatti una condizione molto comune: per aiutarla a ritrovare il suo equilibrio basta solo qualche coccola in più.

Un’attenzione speciale va rivolta quindi alla detergenza, che deve essere ancora più delicata del solito. Ottimi sono i prodotti realizzati con formule gentili, come i Bagnoschiuma Neutro Roberts: arricchiti con ingredienti idratanti e restitutivi, scegli le varianti Idratante, con glicerina naturale dall’azione emolliente, Nutriente, con avena e olio di argan, e Beauty, con oli dermorigeneranti. Per una coccola extra sono ideali gli Oli Doccia Neutro Roberts, disponibili in diverse versioni impreziosite da oli di argan, mandorla, cocco e oliva.

Dopo la doccia, un’attenzione particolare va dedicata anche all’idratazione, senza dubbio uno dei più efficaci rimedi contro la pelle secca. Applicare quotidianamente un generoso strato di crema idratante su viso e corpo aiuterà la pelle a tornare morbida ed elastica in poco tempo.

Rimedi naturali per la pelle secca di viso, gambe e corpo

Esistono alcuni rimedi naturali per la pelle secca di viso e corpo, perfetti per una coccola extra al rientro dalle vacanze.

Ad esempio, gli impacchi a base di aloe vera sono un vero toccasana in caso di pelle desquamata o molto secca, grazie alle proprietà nutrienti, emollienti e rinfrescanti di questa pianta.

Validi alleati sono anche il burro di karité e l’olio di Argan, ma non solo: maschere a base di miele e/o yogurt sono molto apprezzate dalla pelle del viso che necessita di nutrimento extra.

Per la pelle secca delle gambe, i rimedi naturali più diffusi sono l’applicazione di olio di cocco o di avocado. Entrambi ricchi di acidi grassi, antiossidanti e vitamine, questi oli possono essere utilizzati anch’essi sotto forma di impacco, da stendere sulle zone delle gambe più bisognose di attenzioni e nutrimento.

L’olio di mandorla è un altro rimedio perfetto per la pelle secca: applicato su tutto il corpo sulla pelle umida, appena dopo la doccia, renderà subito la tua cute più morbida ed elastica.

Abbronzatura che si spella? Ecco come prendersene cura

Un altro inconveniente post-estate è quello della desquamazione o spellatura. Questo accade perché la pelle, esposta al sole senza un’adeguata protezione, subendo gli stress della stagione estiva, può creare quel fastidioso e brutto effetto dovuto alla pelle morta.

Il metodo più efficace per prevenire la spellatura è preparare la pelle nel modo giusto, e utilizzare sempre una crema con fattore SPF adeguato quando ci si espone al sole.

Anche l’esfoliazione è un rimedio efficace sia per mitigare gli effetti indesiderati della desquamazione, che per prevenirli. Un buono scrub è utile per eliminare le cellule morte e stimolare la rigenerazione cellulare, dando alla pelle un aspetto più uniforme e luminoso.

Pelle secca: come prendersene cura con l’alimentazione

Tra i più validi rimedi naturali per la pelle secca c’è l’alimentazione. Il metodo migliore per fornire alla pelle tutto ciò che le occorre è aiutarla dall’interno, assicurandosi di assumere regolarmente tutti i nutrienti necessari per favorire i suoi fisiologici processi naturali.

Ad esempio, la pelle può essere mantenuta idratata non solo grazie a specifiche creme emollienti, ma anche grazie all’assunzione di almeno 2 litri di acqua al giorno.

Frutta e verdura, inoltre, oltre ad essere alimenti contenenti buone quantità d’acqua, sono anche fonte di vitamine e sali minerali, indispensabili alla pelle per svolgere le sue attività e mantenersi compatta e idratata. Non dovrebbero mancare nella dieta nemmeno omega 3 e omega 6, preziosi alleati pro-idratazione e anti-invecchiamento.

Con le giuste attenzioni e qualche coccola extra, dopo l’estate la tua pelle secca tornerà morbida e luminosa in men che non si dica.

Prodotti consigliati