Come iniziare bene la giornata: 10 rituali e pensieri positivi del mattino

Condividi Facebook Twitter

Scopri come iniziare bene la giornata con questi 10 consigli e idee per una routine mattutina carica di energia e positività.

Per vivere ogni giornata al meglio è fondamentale prendersi cura di se stessi e del proprio stato d’animo, creando abitudini che rendano ogni giorno davvero felice. Ormai è risaputo infatti che è il nostro atteggiamento a influenzare l’andamento della quotidianità. A partire proprio dal momento del risveglio, una fase tanto delicata quanto trascurata, capace di influire sui risultati dell’intera giornata.
 
Per questo è essenziale creare la propria “morning routine” ricca di calma, ottimismo, pianificazione, positive thinking e sane abitudini.

Come iniziare bene la giornata? Ecco 10 consigli per cominciare ogni nuovo giorno con dolcezza, ma con la giusta energia!

1. Dormire bene

Per aprire gli occhi davvero riposati e freschi è essenziale imparare a dormire bene, ancora prima che a svegliarsi bene. Per un riposo davvero rigenerante è importante fare attenzione alle abitudini serali, creando un cuscinetto di routine che permettano di staccare gradualmente la mente dai pensieri negativi e dalla frenesia. Un’ottima idea è quella di mangiare leggero e trovare dei rituali rilassanti che favoriscano il sonno, come ad esempio quello di spegnere anticipatamente TV e dispositivi elettronici, dedicarsi a un bagno caldo, a un po’ di meditazione o a qualche minuto di lettura. Addormentarsi sarà senza dubbio più facile e il riposo sarà più appagante

2. Svegliarsi con calma

Non sempre al suono della sveglia si è pronti ad affrontare la giornata e si tende a premere il tasto “snooze” per rimandare di qualche minuto il momento di alzarsi. Niente di più sbagliato! A minare inesorabilmente l’umore di chi si sveglia sempre troppo tardi è proprio la fretta: iniziare la giornata di corsa non fa bene alla psiche e predispone ad avere uno stato d’animo angosciato e irritato per il resto della giornata. 

Invece, puntare la sveglia anche solo mezz’ora o un’ora prima del necessario consente di prendersi i propri tempi e di muovere i primi passi nel giorno appena iniziato con un intenso stato di relax e pace. I momenti extra ricavati potranno essere semplicemente dedicati a una preparazione molto più lenta per gli impegni quotidiani, oppure a qualche attività soft che carichi la mente di benessere e soddisfazione.

3. Evitare di connettersi subito al mondo esterno

Uno degli errori più comuni che possiamo commettere appena svegli è guardare subito lo smartphone. Controllare notifiche, messaggi, social, news o e-mail nei primi momenti del mattino crea un passaggio troppo brusco dalla fase di sonno a quella di veglia, catapultandoci troppo in fretta nel mondo esterno e creando uno stato di ansia da appuntamenti e to do list.

Invece, sarebbe l’ideale non tenere il cellulare sul comodino o comunque non accenderlo se non dopo essersi dedicati a qualche minuto di silenzio e disconnessione, per iniziare la giornata con la giusta tranquillità. 

4. Tuffarsi sotto la doccia

Come iniziare la giornata con energia? Un’idea che molti adottano è quella di dedicarsi qualche istante sotto la doccia subito dopo essersi alzati. Certamente si tratta di una routine che non è per tutti, perché chi ha un risveglio lento e pigro non si sogna nemmeno di lanciarsi sotto il soffione appena sveglio.

Eppure, quest’abitudine è incredibilmente salutare e consente di energizzare velocemente il corpo e la mente: lasciarsi accarezzare dal getto dell’acqua e massaggiare il corpo con un doccia shampoo tonificante aiuta a predisporsi nella giusta prospettiva, magari visualizzando già i successi della giornata che ci si appresta a vivere. 

5. Dedicare il giusto tempo alla colazione

La colazione spesso è un pasto che viene sacrificato, in favore di qualche minuto in più a letto ma in realtà fare colazione con calma è proprio uno dei principali segreti per iniziare bene la giornata. Molti al mattino si accontentano di un caffè, ma la colazione è invece un pasto fondamentale per fornire al corpo tutti i nutrienti e l’energia che gli occorre per affrontare le intense ore successive.

Una colazione equilibrata dovrebbe essere ricca di carboidrati preferibilmente integrali, frutta fresca e secca, che offrano vitamine, minerali e grassi buoni e infine proteine, come quelle della classica tazza di latte o dello yogurt. Importantissimo è anche bere almeno uno o due bicchieri di acqua appena svegli per idratare il corpo dopo le lunghe ore di sonno.

6. Fare attività fisica

Qual è il modo migliore per iniziare la giornata con grinta, se non quello di ritagliarsi il tempo per una sessione di training mattutino? Fare movimento fisico al mattino è un vero toccasana che rivitalizza il corpo e attiva la mente, contribuendo al rilascio di sostanze capaci di influenzare l’umore come endorfine e serotonina.

Bisogna però scegliere i giusti esercizi e ricordarsi di non esagerare. Chi non è abituato ad allenarsi può iniziare da qualche sessione di esercizi leggeri a corpo libero, oppure da circuiti di risveglio muscolare o stretching. O ancora, può dedicarsi a una camminata all’aria aperta o a una lezione di yoga o pilates.

7. Meditare per qualche minuto

La meditazione è una pratica incredibilmente antica, che ancora oggi riesce a cambiare la vita di chi decide di praticarla. Meditare infatti ha effetti benefici non solo sulla mente, ma anche sul corpo e su molte delle funzioni essenziali dell’organismo. Bastano pochi minuti di meditazione al giorno per ridurre lo stress, per trovare sollievo da dolori e tensioni, e per avere effetti positivi su memoria, prestazioni, qualità del sonno e molto altro.

Seppur spiegare i concetti alla base della meditazione sia complesso, essenzialmente si può dire che meditare significa rallentare il flusso dei pensieri ed entrare in uno stato di quiete profonda in cui la mente può essere totalmente presente nel “qui e ora”. I principianti trovano all’inizio molto difficile svuotare la testa, ma basta una pratica di pochi minuti al giorno per acquisire dimestichezza con questo piccolo rituale e osservarne i benefici sullo stato di benessere e consapevolezza.

8. Tenere un diario giornaliero

Molti consigliano di tenere un diario giornaliero in cui annotare pensieri, problemi, eventi significativi o motivi di gratitudine per ciò che si ha o ciò che si è realizzato. Farlo al mattino consente di prendersi un momento con sé stessi per riflettere e raccogliere le idee e le emozioni. Sebbene lo si possa scrivere anche sul PC o sul cellulare, viene in genere suggerito di scriverlo a mano, poiché questo semplice gesto coinvolge numerose aree del cervello e apporta benefici maggiori rispetto al semplice battere le dita su una tastiera.

Si può usare questo stratagemma sia per fare un bilancio dei giorni precedenti, sia per prendere nuovi impegni e darsi obiettivi nella giornata che sta per arrivare.

9. Pianificare gli impegni della giornata

Uno dei più efficaci sistemi per vivere giornate piene e soddisfacenti è quello di organizzarle al meglio, bilanciando le ore lavoro con attimi di svago e momenti da trascorrere in famiglia o con gli amici. Avere un elenco delle attività che si desidera completare in una determinata giornata permette di avere tutto sotto controllo e di pianificare al meglio il tempo, senza lasciare indietro nulla e senza affannarsi per tenere tutto in equilibrio.

Qualcuno prepara la lista di cose da fare la sera prima, per averla già pronta da rileggere prima di uscire di casa o di sedersi alla scrivania, ma è possibile anche stenderla direttamente al mattino, come prima attività della giornata. Il trucco è valutare con oggettività quanto tempo richiederà ogni singolo impegno e non dimenticarsi mai di includere tra i “to do” anche qualche attimo di riposo e piccole attività extra che facciano sentire più appagati e soddisfatti.

10. Trovare pensieri positivi

Mantra, aforismi ispirazionali, citazioni motivazionali, ognuno ha – o dovrebbe avere – la sua piccola raccolta di frasi per iniziare bene la giornata. Al mattino siamo tutti molto recettivi e ciò che sentiamo, leggiamo o pensiamo può sintonizzaci su frequenze molto positive o molto negative: siamo noi a scegliere. Quindi, per lasciare entrare solamente vibrazioni ottimistiche e motivanti è un ottimo stratagemma quello di preparare un elenco di frasi stimolanti da leggere in silenzio o, perché no, da ripetere ad alta voce, magari davanti allo specchio. 

La raccolta deve essere ovviamente personalizzata e risuonare con i propri gusti e i propri obiettivi, ma potrebbe comprendere ad esempio una collezione di frasi per un inizio di giornata all’insegna di gratitudine e autostima, come:

 

Quando ti alzi il mattino, pensa quale prezioso privilegio è essere vivi: respirare, pensare, provare gioia e amare [Marco Aurelio]

Le più felici delle persone, non necessariamente hanno il meglio di ogni cosa, soltanto traggono il meglio da ogni cosa che capita sul loro cammino [Albert Einstein]

Impara a piacere a te stesso. Quello che pensi tu di te stesso è molto più importante di quello che gli altri pensano di te. [Seneca]

 

Oppure potrebbe comprendere frasi più tipicamente motivazionali, quali:

 

Voglio che ogni mattino sia per me un Capodanno. Ogni giorno voglio fare i conti con me stesso, e rinnovarmi ogni giorno. [Antonio Gramsci]

È dura fallire, ma è ancor peggio non aver mai provato ad avere successo [Theodore Roosevelt]

Il modo migliore per predire il tuo futuro è crearlo [Abraham Lincoln]

Il successo è la somma di piccoli sforzi ripetuti giorno dopo giorno [Robert Collier]

 

Si può anche includere nella lista anche qualche spunto che aiuti, durante la giornata, a ritrovare immediatamente il giusto spirito, se i pensieri negativi prendono il sopravvento:

 

Per ogni minuto che rimani arrabbiata perdi 60 secondi di felicità [Ralph Waldo Emerson]

Per quanto difficile possa essere la vita c’è sempre qualcosa che è possibile fare. Guardate le stelle, non i vostri piedi [Stephen Hawking]

Quando tutto sembra andare male, ricordati che gli aerei decollano controvento e non con il vento favore [Henry Ford]

 

L’elenco aiuta a ricordarsi sempre qual è la filosofia che si desidera adottare giorno dopo giorno e riporta immediatamente a focalizzarsi sui propri obiettivi. Insomma, un vero bagno di energia positiva per iniziare bene la giornata!